Regolamento Circuito Siciliano

Regolamento Ufficiale Comitato Siciliano
Regolamento siciliano subbuteo.pdf
Documento Adobe Acrobat 179.4 KB

Articolo 1.0

 

·         Gran Premio Sicilia

 

o   Il Gran Premio Sicilia è un circuito riservato ai tesserati delle società siciliane ed ai tesserati residenti nella regione.

 

Articolo 2.0

 

·         Tornei Regionali

 

o   Il Gran Premio comprende le seguenti tipologie di tornei:

§  Open Regionale

§  Coppa Sicilia a squadre

§  Coppa Sicilia Primavera a squadre

§  Campionato Siciliano Master, Cadetti, Under, Esordienti e Femminile 

§  Selezioni Regionali Campionati Italiani F.I.S.C.T.

 

Articolo 2.1

 

·         Open Regionali

o   Gli Open Regionali sono tornei individuali ad iscrizione libera. Possono prendervi parte tutti i giocatori tesserati e non, con la sola eccezione dei giocatori extraregione classificati sopra la 49° posizione del Ranking Italia, per i quali sarà comunque possibile il rilascio di una wild card (vedi art. 4). 

o   Vengono previste le categorie Open, Femminile ed Esordienti, con possibilità di organizzare anche le categorie Under.

o   Sono tornei validi per l’assegnazione di punti nel Ranking Sicilia.

o   Vengono strutturati seguendo le formule di gioco indicate nelle “Guidelines FISTF for the organization”, ma non si preclude la possibilità di sperimentare nuove formule, che dovranno essere preventivamente approvate dal Comitato Regionale.

o   E’ obbligatoria l’organizzazione dei “Tornei di Consolazione” per gli eliminati ai primi turni di gioco.

 

Articolo 2.2

 

·         Coppa Sicilia

o   La Coppa Sicilia è un torneo a squadre la cui partecipazione è riservata ai Club Siciliani ed a massimo due Squadre extraregionali a cui verranno concesse le Wild Card, dopo approvazione del Comitato Regionale.

o   È ammessa l’iscrizione di più squadre da parte di ogni club.

o   In caso di esubero di giocatori da parte di alcuni club, si può concordare di confluire questi in una o più squadre denominate “Trinacria Club”, dando così a tutti i presenti la possibilità di giocare più partite.

o   Qualora una squadra non riuscisse a raggiungere i quattro giocatori, potrà richiedere al COL di aggiungerne uno o più giocatori in esubero dagli altri club, ma disputando così il torneo come “Trinacria Club”.

o   La formula da adottare è quella del girone unico all’italiana o a gironi, da concordare con COL e Comitato Regionale. Nel girone all’italiana si può non disputare la finale nel caso in cui la differenza tra la  prima e la seconda squadra sia maggiore di 6 punti. In caso di tre o più squadre prime a pari merito, si valuterà la classifica avulsa ed in caso di ulteriore parità si stabiliranno degli spareggi.

o   Il torneo viene giocato in unica data e si può concordare con tutti i club anche la possibilità di disputarlo in unico fine settimana con due giornate di gioco.

o   Verranno selezionate due squadre teste di serie (definite in base al ranking Regionale), che non potranno affrontarsi nei primi due turni di gioco.

o   Il COL della Coppa Sicilia è composto dal club, a cui viene assegnata la Coppa Sicilia, ed almeno tre membri del Comitato Regionale.

 

Articolo 2.3

 

·         Coppa Sicilia Primavera

o   La Coppa Sicilia è un torneo riservato esclusivamente alle formazioni giovanili dei Club Siciliani.

o   Il Comitato Siciliano invierà ai club il regolamento, nel quale saranno indicati i criteri di partecipazione, almeno 20 giorni prima dello svolgimento.

 

Articolo 2.4 a

 

·         Campionato Siciliano Master

o   Il Campionato Siciliano Master è un torneo individuale riservato ai giocatori siciliani che al 31 maggio occupano le prime otto posizioni del Ranking Regionale.

o   In tale occasione viene assegnato il titolo di Campione Siciliano.

o   Si possono adottare a discrezione del COL le formule del girone unico all’italiana o di suddivisone in due gironi da 4 con semifinali e finali o ancora la formula svizzera.

o   In caso di rinunce si procederà con il ripescaggio a scalare dei giocatori successivi nel Ranking.

o   Il vincitore del titolo ottiene la qualificazione di diritto al campionato master dell’anno successivo e nel caso in cui nella stagione successiva non occupasse uno dei primi otto posti e non rientrasse in un ripescaggio, si procederà con un campionato master a 9 giocatori.

o   I campionati assegnano punteggi per il Ranking Sicilia, che in questa occasione saranno moltiplicati per 1,5 rispetto alla tabella di assegnazione punti.

 

 Articolo 2.4 b

 

·         Campionato Siciliano Cadetti

o   Il Campionato Siciliano Cadetti è un torneo individuale riservato ai giocatori siciliani che al 31 maggio si saranno classificati dalla nona posizione in giù del Ranking Regionale.

o   Si svolge in concomitanza con il Campionato Siciliano Master.

o   Le formule di gioco verranno stabilite in base al numero d’iscritti.

o   In caso di ripescaggio al Campionato Master, non si potrà preferire la partecipazione al torneo Cadetti.

o   E’ prevista la sola categoria Open per tutti gli iscritti.

 

Articolo 2.4 c

 

·         Campionato Siciliano Under

o   Il Campionato Siciliano Under è un torneo individuale riservato ai giocatori siciliani della categoria Under 15 senza limiti di classifica ed Under 19 al primo anno di tesseramento.

o   In tale occasione viene assegnato il titolo di Campione Siciliano.

o   Le formule di gioco verranno stabilite in base al numero d’iscritti.

 

Articolo 2.4 d

 

·         Campionato Siciliano Esordienti

o   Il Campionato Siciliano Esordienti è un torneo individuale riservato ai giocatori siciliani neotesserati o massimo al secondo anno di tesseramento Fisct.

o   In tale occasione viene assegnato il titolo di Campione Siciliano.

o   Le formule di gioco verranno stabilite in base al numero d’iscritti

o   Il Campionato Siciliano Esordienti è dedicato alla memoria di Alessandro Diletti.

 

Articolo 2.4 e

·         Campionato Siciliano Ladies

o   Il Campionato Siciliano Ladies è un torneo individuale riservato alle giocatrici siciliane

o   In tale occasione viene assegnato il titolo di Campionessa Siciliana. 

o   Le formule di gioco verranno stabilite in base al numero d’iscritte

 

Articolo 2.5

 

·         Selezioni Regionali Campionati Italiani

o   La Selezione Regionale per i Campionati Italiani è un torneo individuale aperto a tutti i tesserati residenti in Sicilia che assegna la qualificazione per i Campionati Italiani Master e Veteran.

o   Si gioca in unica data comunicata dalla Federazione, in contemporanea con tutte le altre regioni italiane.

o   Il regolamento e la formula di gioco del torneo, viene comunicata dal Dipartimento Sport almeno 15 giorni prima delle Selezioni.

o   E’ obbligatoria ai fini di un possibile ripescaggio la finale 3°/4° posto.

o   Il Comitato Regionale decide per tale evento la nomina di un responsabile che adempirà i compiti richiesti dalla Federazione per invio di risultati ed iscrizioni.

 

Articolo 2.6

 

·         Assegnazione dei tornei

o   E’ compito del Comitato Regionale la scelta delle date e l’assegnazioni delle sedi dei tornei del Gran Premio Sicilia. Vengono decise in accordo con i club e sulla base di un’equa distribuzione.

 

Articolo 3.0

 

·         Ranking Regionale Siciliano

o   Il Ranking Regionale Siciliano è la classifica realizzata sommando i punteggi ottenuti nei tornei Open Regionali.

o   Tale classifica assegna le teste di serie per i tornei Open Regionali ed i punteggi conseguiti hanno validità 12 mesi, decadendo il 13° mese successivo al loro conseguimento.

o   I primi due giocatori del Ranking Regionale antecedente al mese delle Selezioni Regionali per i Campionati Italiani, ottengono la qualificazione di diritto al Campionato Italiano Cadetti. In caso di rinuncia a tale partecipazione si procede con il ripescaggio a scalare dei giocatori classificatisi nelle posizioni successive al secondo.

o   Tutti i giocatori che prendono parte ai tornei Open Regionali entrano a far parte del ranking senza alcuna limitazione di categoria, tesseramento o residenza, ma solo i tesserati residenti in Sicilia saranno conteggiati per le qualificazioni ai Campionati Italiani Cadetti.

o   Il Comitato Regionale nomina un responsabile del ranking che si occuperà di stilare le classifiche con un aggiornamento successivo ad ogni torneo.

o   Il ranking prevede le sole categorie Open e Under.

o   Le selezioni regionali per i campionati italiani ed i campionati siciliani master e cadetti, non assegnano punti per il ranking regionale.

o   I punteggi si assegnano in base a questa tabella:

Classifica Finale Torneo

Punteggi Assegnati

30 punti

25 punti

3° - 4°

20 punti

5° - 8°

16 punti

9° - 16°

12 punti

Oltre 17°

6 punti

Vincitore consolazione

+2 punti

 

o   Nei tornei con un numero d’iscritti inferiore a 12, i punteggi saranno assegnati con una riduzione di valore del 50%.

o   Ad ogni torneo verranno assegnati dei punti bonus da aggiungere a quelli di piazzamento: per ogni vittoria 3pt, per il pareggio 1pt.

o   Il vincitore del torneo di consolazione guadagnerà 8 punti invece di 6, se il torneo non supera i 16 iscritti, si aggiungeranno 2 punti al punteggio conseguito dagli eliminati dei gironi.

 

Articolo 4.0

 

·         Quote d’iscrizione e invio risultati

o   La quota d’iscrizione prevista per i tornei regionali è di 10 euro per ogni giocatore Open.

o   Non è prevista quota d’iscrizione per i giocatori under.

o   I giocatori under che disputano il torneo Open, dovranno pagare una quota d’iscrizione pari a 5 euro.

o   Per la categoria Esordienti è prevista una quota di iscrizione di 5€ 

o   La quota d’iscrizione massima prevista per la Coppa Sicilia è di 20 euro per le Squadre A e di 12 euro per le squadre successive.

o   I risultati completi dei tornei regionali dovranno essere inviati al comitato regionale entro una settimana dallo svolgimento del torneo.

o   Il comitato provvederà poi a pubblicare i risultati sul sito per renderli disponibili a tutti.

o   Il comitato potrà predisporre un fondo cassa regionale chiedendo un contributo a tutti i club. Sarà compito del tesoriere la custodie di questi fondi che potranno essere utilizzati solo dopo approvazione del comitato.

 

Articolo 5.0

 

·         Wild Card

o   E’ il diritto di partecipazione ad un torneo del Gran Premio Sicilia che il COL del torneo, in accordo con il Comitato Regionale, può assegnare a tutti coloro i quali la partecipazione sarebbe esclusa dal regolamento regionale.

 

Articolo 6.0

 

·         Norme generali sull’organizzazione dei tornei

o   Per ogni torneo dovrà essere nominato un comitato organizzativo dell’evento (COL), composto almeno da un membro del club organizzatore. Salvo nei casi precedentemente citati in cui del COL prende a far parte anche un membro del comitato.

o   Il COL deve essere munito indispensabilmente di un timer unico di gioco, una copia cartacea o informatica delle guidelines FISTF, copia cartacea o informatica del regolamento di gioco FISCT ed copia cartacea o informatica del Ranking Sicilia.

o   Le quote di partecipazione dovranno essere saldate prima dell’inizio del torneo, non sarà possibile per un giocatore prendere parte ai turni di gioco sinché non avrà versato la quota dovuta.

o   I materiali di gioco utilizzabili nei tornei sono quelli omologati FISTF. Non saranno accettati panni di gioco, porte, palline o altro materiale non omologato dalla federazione internazionale.

o   Le premiazioni sono a discrezione dei COL, i quali dovranno garantire almeno la premiazione dei primi due classificati Open e dei primi tre classificati Under, più un degno premio per il vincitore del torneo di consolazione.

o   La sede di svolgimento dei tornei deve essere nelle vicinanze di un punto di ristoro. Qualora ciò non fosse possibile, il club organizzatore deve garantire la possibilità di rifocillamento per tutti i giocatori presenti.

 

Articolo 7.0

 

·         Categoria Under

o   Il circuito del GP Sicilia prevede una sola categoria di gioco Under, ovvero Under15, così come da dettami FISCT.

o   Per gli under 19 al primo anno di attività, sarà concessa la possibilità di partecipazione ai tornei under dell’intera stagione.

 

Articolo 8.0

 

·         Codice comportamentale

o   Ogni giocatore iscritto ad una qualsiasi prova del GP Sicilia che comunica il proprio forfait dopo la chiusura delle iscrizioni decisa dal COL, sarà penalizzato di 15 punti nel Ranking Sicilia, senza però scendere sotto la soglia degli 0 punti.

o   Qualora un giocatore, senza una valida motivazione, dovesse abbandonare la partecipazione al torneo, sarà penalizzato di 50 punti nel ranking regionale ed il suo posto nella prosecuzione del torneo sarà preso dall’ultimo giocatore che ha eliminato nella fase a gironi o di eliminazione diretta.

o   Nel caso in cui un giocatore si rendesse protagonista di atteggiamenti antisportivi, quale l’abbandono di un match in corso o gesti gravi nei confronti di un avversario o un arbitro, il Comitato Regionale potrà sanzionarlo con una penalizzazione di punteggio nel ranking ed un turno la sospensione dalla successiva tappa del GP Sicilia.

o   Ogni provvedimento disciplinare sarà preso dal Comitato Regionale, il quale comunicherà attraverso mailing list e comunicato ufficiale sul sito le misure adottate

o   Il Comitato Regionale si riserva di segnalare i casi più gravi agli organi di giustizia sportiva della F.I.S.C.T., i quali prenderanno provvedimenti nei confronti dell’atleta da sanzionare.

 

 

Articolo 9.0

 

·         Per tutti i casi non contemplati in questo regolamento si rimanda ai regolamenti ufficiali della F.I.S.C.T.

 

Il Comitato si riserva il diritto di modificare, previa comunicazione a tutti i club, il presente regolamento in qualsiasi momento della stagione.